Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 16 Set, 2018 in Quarta pagina, Qui Castellammare | 0 Commenti

Addio a Vincenzone cane mascotte della Ferrovia

Addio a Vincenzone cane mascotte della Ferrovia

Se ne è andato in una domenica di fine estate Vincenzone il cane mascotte delle Ferrovie dello Stato di Castellammare. Vincenzo, Peluche, Mucca , è così che amavano chiamarlo le volontarie che per anni si sono prese cura di lui. Cane di strada , di quelli che regalavano a tutti una coccola . Per venticinque anni , Vincenzone, ha attraversato libero le strade della città . Vivendo una Castellammare in cui i cani sul territorio non sono mai stati infastiditi da nessuno e non come gli ultimi tempi. Mancherà a tutti il cagnone bianco e nero che ogni giorno presidiava la stazione e ogni sera si recava in via Roma per avere la sua dose di prosciutto. Forte il dolore dell’Adda che in una nota stampa scrive: “Peluche ci ha lasciato. Dopo una vita libera e serena, stanotte si è spento Peluche detto Vincenzone, un cane buono e amato, che non ha mai creato problemi. L’A.D.D.A. l’aveva riscattato dal canile 25 anni fa e lo aveva reimmesso sul suo territorio. Lui aveva uno spirito libero, non ha mai accettato di vivere con un padrone in una casa, neanche con le persone che lo accudivano amorevolmente da anni. Se ne è andato libero come ha vissuto, guardando il mare e assaporando il venticello al tramonto. Nella sofferenza per la sua mancanza, siamo contenti che non abbia sofferto e non abbia dovuto provare la tristezza di essere ricoverato o, peggio, rinchiuso in un canile negli ultimi giorni della sua vita. Ci mancherà il nostro appuntamento per la scodella di latte e la scatoletta di patè che tanto gli piaceva. E siamo sicuri che mancherà a moltissimi cittadini di Castellammare, che lo conoscevano e incontravano da più di venti anni… Le ultime foto scattate ieri pomeriggio sulla spiaggia mentre si godeva il sole”

Che il ponte dell’arcobaleno sia tuo
Angela Longobardi

 

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/addio-vincenzone-cane-mascotte-della-ferrovia/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *