Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 9 Apr, 2016 in Good News, Prima Pagina | 0 Commenti

Autismo un app contro le barriere

Autismo un app contro le barriere

Autismo un’applicazione per aiutare la comprensione. Dalla Campania arriva un’app per consentire alle persone autistiche di infrangere le barriere causate dalla malattia. L’App denominata ‘Liar’ (Language interfaces for autistic riabilitation) è stata sviluppata dal centro Neapolisanit di Ottaviano, in provincia di Napoli, e realizzata in collaborazione con l’Università Federico II.  Con l’app, attraverso un’interfaccia, il genitore inserisce in memoria tutte le immagini che il bambino utilizza più frequentemente, fotografandole o scaricandole da internet così che il bambino autistico poi segnala ciò che vuole dire mettendo in fila le immagini e poi il tablet o il pc convertono in modo automatico le immagini in linguaggio vocale.

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/autismo-un-app-le-barriere/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *