Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 13 Mag, 2016 in Qui Castellammare | 0 Commenti

Basta al degrado delle periferie

Basta al degrado delle periferie

Basta al degrado delle periferie si potrebbe sintetizzare con queste parole il grido di rabbia dell’ex consigliere comunale Francesco Russo che con un post su Facebook interviene per manifestare il suo disappunto per la scelta di Palazzo Farnese di spegnere le luci nelle periferie. ” È datata 9 maggio 2016 – scrive Francesco Russo- la determina dirigenziale con la quale si impone lo spegnimento di diversi punti luce in molte strade della città. La nuova determina identica a quella n*79 del 19 aprile 2013 porta la firma del funzionario ai lavori pubblici ingegner Giovanni Angellotto e del dirigente architetto Lea Quintavalle. Ho cercato – scrive Francesco Russo – di far capire che una città come Castellammare non si salva spegnendo  le luci ma più semplicemente cacciando i ladri ed i fannulloni dall’ente pubblico. Credo che a questo punto non ci resta altro che manifestare tutto il disappunto dinnanzi alla casa comunale poiché con un atto ignobile si vuole degradare ancora di più le periferie”

il post di francesco russo

il post di francesco russo

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/basta-al-degrado-delle-periferie/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *