Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 22 Ott, 2017 in Bar dello Sport, Prima Pagina, Qui Castellammare | 0 Commenti

Bella vittoria delle vespe

Bella vittoria delle vespe

Bella vittoria delle Vespe.
Superato l’Akragas in transferta.

Di Jacopo Petruccione

Lo Stabia diventa corsara al “Nicola De Simone” di Siracusa, in campo neutro, che vista la non agibilità dello Stadio “Esseneto” di Agrigento per le gare interne dei biancazzurri.
I mister Caserta e Ferrara optano con un 4-3-3 che vede davanti a Branduardi, Nava, Crialese, Morero e Bachini; mediana con Viola, Mastalli e Matute, mentre in avanti Strefezza e Canotto accompagnano il terminale Paponi.Nella prima frazione di gioco non si registrano emozioni, con le due squadre che non riescono ad essere abbastanza incisive in zona gol per impensierire gli estremi difensori avversari.
Ritmo blando e si ritorna negli spogliatoi, con i gialloble un po’ più propositivi dei siciliani.
Da segnalare, prima della fine del primo tempo, il cambio, obbligato, delle vespe, che devono richiamare Strefezza, per un problema fisico, inserendo Berardi.
Il secondo tempo, invece, sembra più vivo.
Al 5’, quando Paponi ben imbeccato in area tira sul primo palo trovando la pronta risposta di Vono, sul rimpallo l’attaccante serve dalla linea di fondo Mastalli, ma senza fortuna.
Il calcio è strano e, quindi, arriva il fortunoso vantaggio dei padroni di casa, grazie ad un’autorete di Viola, che spiazza involontariamente il proprio portiere.
Lo svantaggio improvviso risveglia lo Stabia ed al 17’ lo stesso Viola si riscatta, servendo con uno splendido assist a Canotto, che dalla sinistra calcia il tiro per l’1-1.
La Juve Stabia ci crede ancor di più e va vicina al sorpasso ancora con Canotto al 22’.
Passano 3 minuti ed arriva il meritato vantaggio stabiese, sull’asse Berard-Canotto-Simeri che, tutto solo davanti al portiere avversario, non sbaglia.
I padroni di casa si riversano in un forcing finale che produce poco, se non una conclusione di Parigi al 30′.
Finisce la gara sull’1-2, con lo Stabia si porta a 12 punti, dopo nove gare.
Buona risposta delle Vespe di Castellammare, dopo le ultime gare.

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/bella-vittoria-delle-vespe/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *