Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 17 Dic, 2015 in Prima Pagina, Qui Castellammare | 0 Commenti

Consegnato il primo tratto della Villa

Consegnato il primo tratto della Villa

L’ apertura è prevista per domani ma appena la ditta ha rimosso le prime transenne gli stabiesi si sono riappropriati della amata villa comunale. Complice la giornata di sole e la voglia di ripercorrere la parte della Villa Comunale negata da questa estate in tanti si sono riversati sul lungomare cittadino . ”Ripercorrere questo tratto di Villa – dicono alcuni cittadini – è stato bellissimo” Castellammare e la sua Villa Comunale un legame indissolubile.  Un legame testimoniato anche stamattina dalla voglia di riprendersi quel tratto di strada. Un plauso dai cittadini giunge agli operai della Rf Appalti Srl che hanno lavorato, dopo essere subentrati all’altra ditta, anche nei giorni festivi per consentire la riapertura del primo tratto prima delle festività natalizie. Quest’estate a tenere banco è  stata la lunga discussione sulla riqualificazione del lungo tratto che va dall’Hotel Miramare alla Banchina di Zi Catiello. Lavori iniziati e subito interrotti.  Due le ditte succedutesi. Lavori a cui si è chiesto di indagare anche alla Procura di Torre Annunziata .  Contrari alle modalità di intervento adottate l’estate scorsa con la chiusura  della villa si espressero anche i commercianti attraverso l’associazione di categoria. A fine agosto in una calda domenica la città si mobilitò per dire chiedere chiarezza sui lavori . Ricordi lontani almeno oggi con la rimozione delle transenne. Il giorno di festa per i cittadini stabiesi è domani quando alle 11 il commissario Prefettizio Claudio Vaccaro riaprirà ufficialmente il luogo del cuore degli stabiesi.

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/consegnato-il-primo-tratto-della-villa/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *