Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 17 Nov, 2015 in Good News, Prima Pagina | 0 Commenti

Esplosivamente donna . La bellezza delle curvy

Esplosivamente donna . La bellezza delle curvy

Amarsi per ciò che si è perchè ogni donna ha qualcosa di magico di unico .
” La bellezza non ha taglie” è la leva motrice che, da sempre, ispira Marianna Lo Preiato curvy stylist, anima del Curvy Pride.
Sorridente, travolgente, Marianna Lo Preiato dirige da quattro anni in quel di Bologna ”Femme” il primo Curvy Concept Store.

Marianna se dovesse usare tre aggettivi per definire una donna curvy?
Sensuale, travolgente ed anticonformista.

E’ difficile vestire una donna oltre la 46?
Per me è facilissimo vestire una Curvy! Amo talmente il mio lavoro che appena entra una nuova cliente nel mio Curvy Concept Store ho già in mente il look ideale per lei. In generale, però, sono contraria al concetto tanto in voga al momento di voler far indossare a qualsiasi “donna” il medesimo capo. Ogni corpo ha bisogno del suo “ornamento”. Anzi ogni anima contenuta in un determinato corpo deve potersi esprimere anche attraverso un outfit che rispecchi il proprio essere. Infatti io, attraverso il corpo, vesto l’anima proprio perché ognuna di noi è Unica.

Lei si è fatta promotrice del riscatto delle donne formose . Come l’è venuta questa idea?

L’idea è nata per caso parlando, osservando e confidandomi con le mie clienti-amiche. Mi sono resa conto che ciò che ci faceva soffrire, incredibilmente e paradossalmente, era causato da stereotipi e da modelli imposti da altri. Così nel 2013 quasi per gioco, ho deciso di organizzare un flash mob in Piazza Maggiore a Bologna per lanciare un messaggio di protesta contro i modelli dominanti della moda e dei mass media e per esprimere pochi e semplici concetti: 1) La Bellezza non ha taglie, 2) Più moda per tutti i tipi di donna 3) No alla taglia zero per le modelle 4) La Moda non può essere discriminatoria.

Qual è il suo progetto , ci sono appuntamenti a stretto giro?

Affermare il diritto a un’idea di bellezza che non discrimini e non crei modelli irraggiungibili e dannosi e per immaginare una cultura del corpo, della moda, dello spettacolo e della vita di tutti i giorni in cui essere in armonia con se stessi sia una forma di buongiorno e il sorriso sia la prima curva da regalare a chiunque. Il progetto si è concretizzato in Associazione di Promozione Sociale CURVY PRIDE. Esiste un blog CURVYPRIDE.IT e una pagina facebook e invitiamo chiunque fosse interessato a collaborare a contattarci. Per i prossimi appuntamenti.. stay tuned!

Marianna , ritornando al suo lavoro , quali sono i capi indispensabili per valorizzare una femminilità curvy?

L’abito ideale non esiste, anche perché noi donne cambiamo umore facilmente e il nostro armadio dovrebbe avere tutto l’occorrente per un cambio d’abito-umore improvviso. Consiglio di abolire gli abiti a sacco. Noi donne curvy tendiamo a coprirci perché ci vergogniamo dei nostri chili in più. Nulla di più sbagliato! Di regola un tubino nero non dovrebbe mai mancare nel nostro armadio. Come un caftano o una chemisier che abbinati nel modo giusto ti salvano sempre la serata.

Alle ragazze e alle donne che si sentono fuori posto per i chili in più donati da madre natura che messaggio si può dare?

Ragazze, donne amatevi! Imparate a conoscere e ad innamorarvi di voi stesse e del vostro corpo. Siate orgogliose di voi stesse! Non è una “taglia”, piccola o grande che sia, a rendere interessante e affascinante una persona. E’ come ognuna di noi è in grado valorizzarsi, di mettere in evidenza i propri pregi (che sia un bel decolté o un sguardo magnetico), di nascondere i propri difetti (li abbiamo tutti, anche le top modelle ma loro sono bravissime ad offuscarli!) che riusciamo ad essere uniche, vere, … esplosivamente DONNE!

Angela Longobardi

 

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/esplosivamente-donna-la-bellezza-delle-curvy/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *