Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 12 Set, 2018 in Eventi | 0 Commenti

Gragnano è di scena la pasta

Gragnano è di scena la pasta

Un fine settimana all’insegna della pasta .

Le tre cose più belle della vita sono indubbiamente: amare, mangiare e ridere. E a Gragnano le garantiscono tutte e tre per la due giorni in cui la città celebra il suo omaggio alla Pasta. Il sipario sulla festa si alza sabato alle 18 e calerà domenica in una “no stop” in cui si alterneranno cucina e spettacolo di qualità. Il programma è ormai pronto e sulla pagina Fb del Consorzio della Pasta ci sono aggiornamenti in tempo reale su tutte le sorprese gastronomiche e di divertimento previste nel prossimo week end. Il momento più atteso sabato sera quando dalle ore 21, saliranno sul palco Gigi e Ross & Friends, la bellissima Valentina Stella e poi toccherà al Premio Eccellenza del Sud assegnato ad Alessandro Siani. A partecipare saranno tutti i 14 pastifici che fanno parte del Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano Igp, presenti con i loro stand lungo via Roma, riconosciuta come “la strada della pasta”, immortalata in immagini d’epoca ricolma di spaghetti e maccheroni messi a essiccare al sole. Quattro le ricette della tradizione: Spaghetti al pomodoro, Pasta mista e fagioli, Mezzi ziti allo scarpariello, Mezzi paccheri provola e melanzane. Grande novità di quest’anno sarà l’iniziativa ‘Pastifici Aperti’, grazie alla quale sarà possibile visitare le aziende consorziate e scoprire le lavorazioni passo dopo passo.
Dalle 18.30 alle 24 sabato e domenica dalle 12.30 alle 15.30, in via Roma sarà possibile entrare in contatto con i Pastifici Consorziati grazie alle postazioni gazebo dedicate ad ognuno di loro, sette gazebo posti dal lato di Via Santa Croce/Via Castellamare e sette gazebo posti dal lato di via Nastro. E allora non resta che cominciare il conto alla rovescia per dare il via al week end dedicato alla Pasta.

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/gragnano-scena-la-pasta/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *