Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 25 Set, 2016 in Bar dello Sport | 0 Commenti

La Juve Stabia si risveglia

La Juve Stabia si risveglia

La JuveStabia si risveglia e acciuffa il pari.

Di Jacopo Petruccione 

Fontana rinuncia a Zilbert nella mediana, preferendogli Mastalli in affianco a Izzillo ed Esposito.

Parte male la JuveStabia, sin dai primi minuti impacciata e lenta che, dopo 9′ subisce la prima vendetta di uno degli ex.

Palla al centro ed Albadoro porta in vantaggio i laziali.

Le vespe provano a reagire ma la manovra, anche grazie ad un apporto meno sprint degli esterni, risulta ancora troppo poco incisiva.

Ed ecco che la seconda vendetta dell’ex si realizza ma le vespe si fanno male da sole.

Tocca ora a Bombagi metter dentro un cross dalla destra, dopo una palla persa in ripartenza da Liotti.

Fondi avanti di due gol e Stabia in bambola.

Al 38′ potrebbe cambiare il match ma il direttore di gara decide di ammonire solamente Albadoro, reo di una gomitata a palla lontana.

Finisce il primo tempo con l’incitamento degli oltre cinquecento tifosi giunti da Castellammare che provano a spronare i propri beniamini.

Il secondo tempo riparte e dopo poco Fontana inserisce Ripa e Sandomenico, richiamando rispettivamente Montalto e Marotta, in ombra oggi.

Nonostante ciò, le vespe sembrano ancora troppo timide.

Al 23′ quella che una semplice coincidenza si rivela la chiave del match.

La JuveStabia inserisce Lisi e il Fondi Bertolo che nel giro di poco più di 10′ racimola due gialli, guadagnando la doccia anzitempo.

Passa poco e le vespe accorciano proprio con Lisi abile in area a metter alle spalle di Baiocco.

I gialloble ora ci credono e spingono, incitati instancabilmente dai suoi tifosi.

Il premio arriva ancora con Lisi che fa esplodere il settore ospiti.

Ci prova con un colpaccio della rimonta con Ripa ma il direttore di gara pone fine al match dopo cinque minuti di recupero.

Punto guadagnato o due persi?

La verità è che stasera ci riconsegna una squadra al di sotto delle proprie possibilità che ha dimostrato che, appena gioca e conduce il match, fa male.

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/la-juve-stabia-si-risveglia/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *