Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 7 Ott, 2016 in Quarta pagina | 0 Commenti

Con l’Adda chip gratuiti in villa


“MICROCHIP GRATUITO PER I CANI PADRONALI
PER LA LOTTA AL RANDAGISMO”
Nello spazio antistante il Bar Spagnuolo in Villa Comunale si effettuerà l’8 ottobre 2016 dalle ore 10.00 alle ore 13.00 l’applicazione gratuita del microchip per l’iscrizione all’anagrafe canina dei cani padronali in collaborazione con L’ASL NA 3 Sud.
L’evento, che sarà svolto a cura dell’A.D.D.A. ma con l’attiva cooperazione del personale veterinario dell’ASL NA 3 Sud, intende sensibilizzare l’intera cittadinanza sull’importanza dell’iscrizione dei cani all’anagrafe canina in relazione alla lotta all’abbandono nonché alla possibilità di ritrovare la propria bestiola in caso di smarrimento, come richiesto dalla legge.
L’evento ha l’ulteriore scopo di stimolare la regolare registrazione all’anagrafe canina anche dei cani di razza pit-bull, allo stato attuale particolarmente diffusi sul territorio, da parte dei proprietari intenzionati al pieno rispetto delle prescrizioni normative.
L’Associazione rivolge un APPELLO AI CITTADINI STABIESI, affinché partecipino numerosi all’iniziativa, così da dimostrare che Castellammare di Stabia e i Comuni limitrofi vogliono essere, nonostante le scoraggianti apparenze, un esempio di civiltà in ambito regionale e (perché no) anche nazionale e ribellarsi alle sparizioni continue di animali sul territorio, ad opera di soggetti privi di qualsiasi investitura istituzionale e operanti nella più totale arbitrarietà. Causa cattivo tempo la Benedizione degli Animaliche era programmata per il 2 Ottobre si terrà domenica 9 ottobre 2016 sempre a Castellammare di Stabia Piazza Giovanni XXIII. Dalle ore 10 i volontari saranno presenti a disposizione dei cittadini per qualunque informazione sugli animali. Alle 12,30 sarà impartita la Benedizione da partedi Padre Bonaventura Parroco della Parrocchia di S. Vincenzo

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/ladda-chip-gratuiti-villa/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *