Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 26 Apr, 2016 in Quarta pagina | 0 Commenti

Le pietanze di 4.000 anni fa

Le pietanze di 4.000 anni fa

Cucina e tradizione. Rivivono le pietanze che si preparavano in Campania 4.000 anni fa. Oggi l’assaggio di cinque ricette recuperate dagli Archeogastronomi di Crononauta “Cosa e come cucinava chi viveva nel territorio campano nell’età del bronzo? E nel IV secolo avanti Cristo? E nel XIV secolo?”. A dare una risposta a queste domande, cucinando anche quelle pietanze, sono stati gli Archeogastronomi dell’Associazione “Crononauta” che le presenteranno e faranno gustare nel corso di una conferenza stampa che si terrà oggi  alle 11.30 nel Gambrinus di Napoli alla quale parteciperanno il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, Alfredo Carannante. Archeologo dell’Università di Cagliari, esperto di alimentazione antica e presidente dell’Associazione Crononauta, Ernesto Colutta. Gestore del Complesso Termale Stufe di Nerone e de “Il giardino dell’orco”, vice presidente dell’Associazione Crononauta, Maria Varriale, storica dell’arte, e Marcella Valery, storica dell’arte. ”Ho deciso di sostenere il lavoro dell’associazione Crononauta perché credo che sia importante riscoprire le tradizioni, anche culinarie, della nostra regione” ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che parteciperà alla conferenza stampa “perché il lavoro portato avanti dai soci è rarissimo, se non addirittura, unico al mondo visto che sono riusciti a riportare in tavola anche le pietanze che si cucinavano quasi 4.000 anni fa”.

Cibo antico

Cibo antico1

Ciboancito2

Cibo antico5

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/le-pietanze-di-4-000-anni-fa/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *