Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 12 Set, 2016 in Bar dello Sport, Quarta pagina | 0 Commenti

Le vespe passano a Monopoli

Puntura di Del Sante, le vespe passano a Monopoli.

Di Jacopo Petruccione

Basta una rete all’8′ del primo tempo del bomber stabiese per portare i tre punti dal “Veneziani” di Monopoli.
Vittoria sofferta ma meritata, con un Russo super che, grazie alla sua prodezza allo scadere, conserva il vantaggio.

Fontana ripresenta Salvi, che dopo aver scontato la squalifica è al rientro, ma deve far a meno di Zilbert.

Partono bene le vespe ed all’8′ passano, grazie ad un cross di Marotta con assist di testa per Del Sante che da pochi passi appoggia in rete.

Esplodono di gioia i circa 200 stabiesi al seguito.

Il Monopoli accusa il colpo ma non crolla, trovando come alleato un campo che non agevola la manovra veloce stabiese.

Prima della fine del primo tempo le vespe si rendono pericolose altre due volte, prima che Genchi dia un sussulto alla reazione pugliese.

Il secondo tempo si apre sulla falsariga del primo con la JuveStabia che, con Marotta prima e con Kanoute poi sfiora il raddoppio.

Gli ultimi venti minuti sono di sofferenza per i gialloble, spinti alla vittoria dal sostegno continuo dei suoi tifosi.

Ed è qui che si esalta proprio lo stabiese Russo che prima a Pinto e poi a Montini nega la gioia del pareggio, superandosi in una parata incredibile.

Le vespe portano a casa tre punti d’oro alla vigilia di una doppietta casalinga che potrebbe davvero portare entusiasmo in casa stabiese.

Unica nota negativa uno screzio a fine partita tra Lisi e Sandomenico, forse dettato da un eccesso di grinta che questo gruppo sta dimostrando di avere.

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/le-vespe-passano-a-monopoli/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *