Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 14 Lug, 2017 in Prima Pagina, Qui Castellammare | 0 Commenti

Loculi tra furti e mancanza di energia elettrica

Loculi tra furti e mancanza di energia elettrica

Proseguono i furti all’interno del cimitero di Castellammare di Stabia . Non sono solo le tombe ad essere prese di  mira.  Da qualche giorno a sparire sono anche gli oggetti di ottone che adornano i loculi all’interno della chiesa nell’ala nuova del cimitero.Lumini, fiori ma anche i ricordi. Sparisce tutto dalle tombe e dai loculi del luogo di sepoltura di via Napoli. Furti e raid si succedono ormai da mesi e in rete si moltiplicano gli appelli a lasciare in pace i defunti, i ricordi lasciati sulle tombe , i mazzi di fiori e i lumini. Nel cimitero stabiese sia nell’area nuova che in quella più vecchia vengono da tempo segnalate anche sparizioni di statuette, lumini, coroncine, rosari. Sulle tombe di chi è scomparso prematuramente, magari per un incidente o per una malattia, sono stati portati via senza pietà piccoli peluche o cornici con foto.  Un dolore continuo per chi ha perso una persona cara. ” Non c’è rispetto piu’ per nessuno. Neanche – ripetono delle persone in preghiera davanti a dei sepolcri- per chi è passato a miglior vita” . C’è chi invoca la video sorveglianza e una vigilanza più costante. A preoccupare sono anche i furti di rame e bronzo. I ladri, in questo caso, si accaniscono sui vasi che poi vengono venduti sul mercato nero. “Un cuore lo avete” si chiede una donna. Vergogna è lo sfogo di un altro cittadino a cui hanno rubato i lumini dalla tomba del fratello.

 

Ladri liberi di agire ma anche istituzioni assenti ” Al cimitero nuovo – raccontano alcuni cittadini – dove ci sono i nuovi loculi ”non abbiamo neppure l’energia elettrica per la luce perpetua”. A quanto pare alcuni , stando alle indiscrezioni raccolte,  per garantire la luce votiva stanno acquistando lumini con le pile.  Controlli per fermare l’escalation di furti, ripristino dell’energia  dove manca e rispetto per il luogo dell’eterno riposo è ciò che chiedono gli stabiesi.

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/loculi-furti-mancanza-energia-elettrica/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *