Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 11 Apr, 2016 in Prima Pagina, Subbuteopia | 0 Commenti

Paenisula quarto posto a Messina

Paenisula quarto posto a Messina

Ha partecipato la squadra ”Paeninsula”, creata quest’anno per la prima volta ai Campionati Italiani a Squadre di calcio da tavolo. Partiti per Messina per disputare la Serie D Girone Sud, gli atleti sono tornati alla base con un buon risultato “Torniamo con la squadra filiale da Messina – si legge sul profilo social di Asd Stabiae- con un’ottima esperienza. Partiti senza i favori dei pronostici, ma come una buona squadra pronta a fare esperienza. Ero convinto che con l’impegno e la concentrazione di tutti, e cercando sui campi, un salto di qualità, potevamo anche provare a giocare per qualcosa di importante. E così è stato. Peninsulae chiude quarta a 21 punti, a un solo punto dai play off, persi proprio all’ultima giornata, quando per scelta strategica Nola sceglie di disputare l’ultimo incontro con Subbuteo Vomero schierando tutte le riserve e perdendo l’ultima partita, scegliendo di disputare i play off con Vomero (a 2 punti da noi prima dell’incontro e che chiaro), play off poi vinti dagli amici di Subbuteo Vomero. Ringrazio tutti i ragazzi della squadra, abbiamo passato una due giorni tra divertimento, sane risate, e sana competizione sui campi durante i nostri incontri. Grazie al Presidente Mario Banditelli sempre presente dal giorno -1 della fondazione del Club, e che tiene sempre vivo il Subbuteo a Castellammare di Stabia, e che è sempre una presenza importante fuori e dentro dal campo da gioco. Grazie a Catello Gargiulo e Eduardo Erminione che sono stati punti forti e hanno acquisito risultati importanti, a Mimmo Vinaccia, che ha saputo anche lui migliorarsi di partita in partita, conseguendo ottimi risultati. Anche io ci ho messo il mio, con belle partite disputate e buoni risultati (portando avanti la mia idea di gioco di un Calcio da Tavolo/Subbuteo più fantasioso rispetto al gioco “tic tac”). Il week end prossimo, si parte per San Benedetto per provare a giocarci le nostre chance per inseguire un sogno chiamato serie A. Un saluto a tutti i partecipanti del torneo di Messina, sopratutto a quelli con cui abbiamo condiviso momenti di allegria e di sana competizione sui tavoli da gioco. Buon gioco a tutti !”

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/paenisula-quarto-posto-a-messina/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *