Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 3 Set, 2016 in Prima Pagina | 0 Commenti

Da Pompei 2.500 sfogliatelle per gli indigenti ospitati dal Pontefice

Da Pompei 2.500 sfogliatelle per gli indigenti ospitati dal Pontefice

Da Pompei 2.500 sfogliatelle per gli indigenti ospitati dal Pontefice

Da Pompei a Città del Vaticano un carico di sfogliatelle per rendere speciale il pranzo domenicale di tanti e tante meno fortunati che domani consumeranno il pasto nella Santa Sede.

Sono  2.500 le  sfogliatelle preparate dalla Pasticceria De Vivo di Pompei per deliziare  i poveri, ospitati a pranzo in Vaticano da Papa Francesco. ”In occasione della canonizzazione di Madre Teresa di Calcutta, in programma domattina alle 10.30 in piazza San Pietro a Roma, infatti, il Santo Padre al termine della solenne cerimonia ha inteso ospitare all’interno della Sala Nervi della Città del Vaticano circa 2.500 persone indigenti cui, alla fine del pasto, sarà servita la sfogliatella preparata e offerta dalla pasticceria De Vivo di Pompei. E non è tutto, perché gli ospiti  – si legge in una nota inviata alla stampa – potranno anche osservare dal vivo, nell’ambito di un “cooking show” organizzato nella Sala vaticana, le fasi di realizzazione del tipico dolce napoletano”

De Vivo Sfogliatella

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/pompei-2-500-sfogliatelle-gli-indigenti-ospitati-dal-pontefice/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *