Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 5 Dic, 2016 in Prima Pagina | 0 Commenti

Referendum, il NO al 59%. Renzi si dimette. Martedì la direzione PD

Referendum, il NO al 59%. Renzi si dimette. Martedì la direzione PD

Referendum, il NO al 59%. Renzi si dimette. Martedì la direzione PD
I SI’ si fermano al 40,89%, mentre i NO volano al 59,11% nel dato definitivo al termine dello scrutinio Italia+estero del referendum costituzionale del 4 dicembre. Una sconfitta bruciante per Matteo Renzi che, preso atto del risultato, annuncia le sue dimissioni.

In casa democratica definisce irresponsabile il voto ora Massimo D ‘Alema  “Il Capo dello Stato darà l’incarico a una personalità che lavorerà a misurare le disponibilità per un governo necessario al paese. Si dovrà verificare il senso di responsabilità delle forze politiche e credo che ci sia una maggioranza in Parlamento che non intenda favorire lo scioglimento irresponsabile delle Camere. Andare a votare ora sarebbe irresponsabile anche perché la Consulta deve ancora pronunciarsi sull’Italicum. E mi auguro che l’assunzione di responsabilità possa essere la più ampia possibile”.  Di bellissima pagina di partecipazione democratica parla Roberto Speranza ” L’Italia ha dimostrato ancora una volta di essere un grande Paese. Nel campo del No c’è stato un pezzo irrinunciabile del centrosinistra. Noi lo abbiamo rappresentato dentro il Pd. Il risultato che si preannuncia dimostra che eravamo nel giusto a difendere le convinzioni nostre e di molti militanti e cittadini del centrosinistra”

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/referendum-no-al-59-renzi-si-dimette-martedi-la-direzione-pd/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *