Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 13 Dic, 2016 in Prima Pagina, Qui Castellammare | 0 Commenti

Rispuntano le stelle di Natale in via Cosenza

Rispuntano le stelle di Natale in via Cosenza

Rispuntano le stelle di Natale in via Cosenza

Iniziativa che piace non si cambia . E’ cosi succede che in via Cosenza , a Castellammare, rispuntano le stelle di Natale. Dopo il successo dello scorso anno la vulcanica titolare del negozio Donna Più , Carmen Alfano, rilancia l’iniziativa di una stella di Natale fuori ai propri negozi per rendere più bella la città e come simbolo di solidarietà .

12376737_852491551536442_876916170132648485_n

Un amore sconfinato per la sua città, sempre in prima linea per valorizzare quello che di bello Castellammare ha, Carmen Alfano, ci riprova   “Mettiamo tutti una stella  fuori  dal nostro negozio come simbolo di solidarietà tra di noi e per far più bella la nostra città”  Un’idea originale esempio di cittadinanza attiva in una città che sembra aver dimenticato la parola “solidarietà”.  La Stella di Natale era coltivata già da Indios e Aztechi per cui era un fiore simbolo di purezza il cui colore rosso intenso riportava alle gocce di sangue di una dea morta per amore. Ma un’altra è la leggenda messicana più famosa che avvolge la pianta: si dice infatti che molti secoli fa, durante la notte di Natale, in chiesa, una bambina molto povera desiderava mostrare a Gesù il proprio amore, ma non aveva i mezzi per farlo. Una voce però le suggerì di uscire e di raccogliere un fascio di sterpi e erbe che, depositate sull’altare, si trasformarono in meravigliose stelline rosse. Leggende a parte l’amore per la propria città è al centro di questa iniziativa che punta a bissare il successo dello scorso Natale. Ma non sono questa la sola novità messa in campo dai commercianti di via Cosenza, nei prossimi giorni, sarà ufficializzata un’altra iniziativa che lascerà in tanti a bocca aperta.

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/rispuntano-le-stelle-natale-via-cosenza/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *