Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 7 Set, 2017 in Prima Pagina, Qui Castellammare | 0 Commenti

Tuodi la risposta a Calenda e Poletti

Tuodi la risposta a Calenda e Poletti

Saranno chiamati a riferire in aula i Ministri dello sviluppo economico, Carlo Calenda  e quello del lavoro e delle politiche sociali Giorgio Poletti sulla vicenda dei lavoratori Tuo Di. Porta la firma dei parlamentari di Articolo uno Movimento Democratico e Progressista , Luisa Bossa e Arturo Scotto, l’interrogazione presentata nelle scorse ore. Un incontro con i rappresentanti  sindacali di zona a Castellammare di Stabia, promosso dal coordinamento locale del movimento di Bersani e D’Alema e poi l’impegno a portare la vertenza nell’aula di Montecitorio.  ”Le OO. SS. e l’azienda in data 04/09/17 hanno sottoscritto – si legge nel testo dell’interrogazione parlamentare – presso il  Ministero del Lavoro un accordo di CIGS per 12 mesi; per sostenere la DICO S.p.a. nel tentativo di risollevarsi, valutato il  forte impatto sociale che ne scaturirebbe dall’eventuale fallimento che
coinvolgerebbe centinaia di aziende fornitrici e migliaia di lavoratori, si  chiede nella misura in cui è consentito al governo di verificare lo
stato dell’arte del contenzioso arbitrale potendo risalire anche al contratto di  compravendita avvenuto nel 2013 tra il Gruppo Tuo e le sette sorelle
Coop, contenzioso a cui l’attuale proprietà imputo l’attuale stato di insolvenza verso terzi” . Risposte certe quelle chieste dai parlamentari Scotto e Bossa . ” Vogliamo sapere -scrivono- quali iniziative intenda attuare il governo, affinché, si possa  garantire a tutti i lavoratori le erogazioni delle cifre spettanti come  compenso del lavoro svolto e per far si che le procedure di vendita o le  paventate cessioni di ramo d’azienda, vadano a buon fine e risultino  veramente efficaci a tutelare tutti i posti di lavoro e a garantire una  sicura e dignitosa vita lavorativa a tutti i dipendenti”. Intanto sul territorio attraverso il proprio profilo social Articolo uno Stabia rinnova il proprio sostegno alla battaglia dei lavoratori

 

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/tuodi-la-risposta-calenda-poletti/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *