Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 15 Lug, 2016 in Prima Pagina | 0 Commenti

Un app per stare sicuri in Vesuviana

Un app per stare sicuri in Vesuviana

Collegarsi con la sala operativa della sicurezza con un solo clic sul telefonino che permette agli agenti di individuare il passeggero in pericolo e di vedere e registrare la scena che si svolge davanti alla fotocamera del passeggero. E’ questa la novità per la sicurezza dei passeggeri presentata  Napoli dall’Eav, e che sarà attiva “entro il 31 ottobre”, assicurato il presidente dell’ente Umberto De Gregorio. L’app si chiama “Sam” e permette ai passeggeri di inviare con un semplice tocco sullo schermo una richiesta di aiuto che farà suonare un allarme nella centrale operativa. “Quando oggi viaggi nei nostri treni, come sui bus, vedi la gran parte dei viaggiatori con il telefonino in mano, a chattare o giocare. Oggi quel telefonino si trasforma in un’arma virtuale. Per la tua sicurezza. Scarichi – spiega Umberto De Gregorio –  una semplice applicazione gratuitamente. Se avverti una situazione di pericolo (bulli, aggressioni, vandalismi) a te o ad altri viaggiatori o al treno, clicchi sulla APP e immediatamente vieni identificato nel luogo e su quale treno ti trovi. Il tuo cellulare si collega alla centrale di sicurezza e diventa un terminale video della centrale, la quale quindi vede attraverso il tuo cellulare tutto quello che avviene intorno a te sul treno. Puoi quindi usare il tuo cellulare come una pistola, un’arma virtuale di difesa.
Le immagini vengono in tempo reale caricate dalla centrale e salvate. Pertanto anche se il tuo cellulare viene rubato o distrutto, le immagini restano.
Un’arma di difesa, un deterrente, a costo zero, per non sentirsi soli e indifesi ma più sicuri. Alle migliaia di telecamere, al poliziotto virtuale nelle nostre stazioni, ai controllori ed alle guardie giurate, alla sinergie con le forze dell’ordine, si aggiunge ora una nuova iniziativa, in via sperimentale, che speriamo di rendere fruibile per tutti gli utenti entro il mese di Ottobre”

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/un-app-stare-sicuri-vesuviana/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *