Pages Menu
TwitterFacebook
Categorie

Postato by on 27 Mar, 2017 in Prima Pagina | 0 Commenti

Un incontro per analizzare i problemi che sta attraversando la Dico.

Un incontro per analizzare i problemi che sta attraversando la Dico.

Un incontro per analizzare i problemi che sta attraversando la Dico . Lo sollecitano i lavoratori della catena Dico .  Sul tavolo la situazione aziendale e la ristrutturazione in corso.

A preoccupare i lavoratori l’assenza di ammortizzatori e la possibile cessione di alcuni punti vendita.Una vertenza aperta sia a livello nazionale che campano . ” Nel marzo 2013 – spiegano i rappresentanti sindacali -quando il Gruppo Tuo dell’imprenditore siciliano Antonino Faranda acquisì la DICO Spa dalle 7 sorelle Coop in Campania vi erano in questa regione , 34 filiali dirette più un Cedi  (centro distribuzione ) con 270 lavoratori  oggi sono rimasti 16 filiali servite dal cedi di Roma con enormi costi aggiuntivi ed un totale di 160 dipendenti. Purtroppo da inizio anno per problemi con i fornitori gran parte della merce non arriva alle filiali con ulteriore perdita di incassi.  Il 10 marzo un articolo apparso su Milano Finanza e ripreso dal Sole.24 ore parla della Dico asserendo che l’azienda è esposta per 350 milioni di euro verso le banche e i fornitori e che la società inglese Rothshild si sta occupando della vendita” . Preoccupazione per un futuro che potrebbe diventare a tinte fosche . Sono pronti a fare tutto quanto in loro potere i rappresentanti sindacali per difendere i lavoratori che fino ad ora hanno messo tutto il loro impegno per far crescere l’azienda. Attendono risposte non senza valutare  forme di lotta a garanzia dei posti di lavoro.

Twitter
Facebook
Google+
http://www.larticolonline.it/un-incontro-analizzare-problemi-sta-attraversando-la-dico/

Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *